Monza e Varese: le nuove province coinvolte nel progetto di Urgenza Psicologica

Il Progeto di Urgenza Psicologica, nato a Milano nell'aprile 2013 grazie al contributo della Fondazione Cariplo e alla collaborazione dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia (per il sostegno alla ricerca), rappresenta oggi un'esperienza davvero innovativa nel campo dei servizi sociosanitari gratuiti al cittadino.
La domanda sempre crescente di presa in carico da parte dell'utenza assistita nei momenti di crisi ha comportato la creazione di un Centro Clinico per la Cura e la RIcerca Psicologica che oggi opera in maniera complementare all'Urgenza Psicologica.
Grazie all'interesse mostrato dai comitati di Croce Rossa Italiana delle altre provincie della Lombardia, è in programma l'estensione dei due servizi ai territori delle città di Monza e di Varese, con la costituzione delle equipe locali e all'avvio di un numero verde regionale per la gestione centralizzata delle chiamate.
L'Ordine degli Psicologi della Lombardia ha deciso di sostenere l'ampliamento dell'iniziativa ai territori interessati, con un progetto ad hoc che prevede il reclutamento di colleghi che desiderano mettersi al servizio della causa.
Da oggi, infatti, le persone interessate potranno partecipare alla selezione di Psicologi Volontari per il Servizio di Urgenza Psicologica delle città di Monza e Varese.
La Cooperativa Sociale CREA ONLUS, ente gestore individuato dall'Associazione Croce Rossa Italiana e referente per il progetto OPL, si occuperà dello screening dei profili pervenuti.
La natura stessa dell'intervento e le modalità con cui è strutturato rendono possibile l'inserimento  in equipe in qualsiasi momento, grazie alla possibilità di affiancare colleghi esperti che hanno maturato un'esperienza pluriennale presso il Servizio.
La partecipazione è aperta a tutti i colleghi con una forte motivazione a far parte, su base volontaria, di una equipe di lavoro impegnata in un'attività sperimentale e territoriale nelle città sopraciate.
Saranno considerati titoli preferenziali l'avere maturato un'esperienza in servizi psicologici o psichiatrici territoriali, essere in possesso di una Specializzazione o avere in corso di svolgimento un percorso di formazione post universitario adeguato.
Le candidature possono essere inoltrate a urgenza.psicologica@coopcrea.org specificando nell'oggetto "selezione psicologo" e allegando un curriculum vitae aggiornato e l'autorizzazione al trattamento dei dati personali.
 
Collegati al sito di OPL Bando